Come Creare una Stanza da Bagno Eco-Friendly

Il nostro blog “Come Creare una Stanza da Bagno Eco-friendly” include Consigli per Creare Una Stanza da Bagno Ecologica.

Tutti cerchiamo consigli per contribuire a salvare e proteggere il nostro Pianeta e se guardiamo online, la maggior parte degli articoli parlano di come possiamo riciclare, ridurre le nostre emissioni di CO2 e come riciclare prodotti per la casa. Molti ci chiediamo se è possibile modificare la nostra stanza da bagno per creare uno spazio più Eco-friendly che risulterà in un bagno più sostenibile a un prezzo per tutte le tasche. Affermativamente, questo è possibile per tutti, ma sempre dobbiamo considerare le modifiche più importanti per assicurare una stanza da bagno sostenibile ed ecologica. Se immaginiamo una stanza da bagno ecologica immediatamente visualizzammo una stanza da bagno come questa:

 

Doccia Eco-Friendly Naturale

Doccia Eco-Friendly Naturale

Non c’è dubbio che questo design è spettacolare ma forse non il design più economico dovuto alla gran quantità di piante tropicali ed enormi quantità di bambù e un giardino (non è sempre possibile). Il termine ” ecologico” significa rispettare sempre l’ambiente, usare materiali sostenibili  e materiali non sono dannosi per il nostro pianeta. Un derivato della parola “ecologia “, che si riferisce al rapporto tra l’uomo e la natura. Per aiutarci a proteggere in nostro pianeta è imprescindibile prevenire la contaminazione dell’acqua, atmosfera e terra.

Questo è possibile soltanto usando materiali sostenibili, biodegradabili, organici e materiali non tossici per l’ambiente.  Grazie alle nuove tecnologie ora è possibile proteggere l’ambiente con materiali sostenibile che ci consentono di diminuire l’impatto sul pianeta grazie ai sistemi di risparmio idrico e materiali riciclabili, creando una stanza da bagno sostenibile.

Doccia Risparmio Idrico Ecologica

Doccia Risparmio Idrico Ecologica

Pulizia del bagno:

È importante controllate che i prodotti utilizzati per la pulizia del bagno non siano prodotti che contengono sostanze chimiche. Gli spray contengono componenti chimici che sono dannosi e pericolosi per il nostro ambiente e anche per la nostra salute. Possiamo creare profumatori naturali per eliminare gli odori sgradevoli del bagno semplicemente con ingredienti naturali.  La sostituzione di queste sostanze chimiche che usiamo per pulire il bagno e la casa sono essenziali per aiutarci a proteggere il nostro pianeta. L’uso di prodotti naturali come il bicarbonato, il succo di limone e l’aceto sono eccellenti per sostituire i detergenti chimici e questi ingredienti naturali insieme ad alcuni oli essenziali (che hanno proprietà antisettiche e disinfettanti) sono perfetti per pulire il bagno e tutta la casa. Un modo semplice per pulire la muffa nel bagno è pulire la zona affettata con bicarbonato e usare aceto per prevenire la formazione di muffa. Se la il bagno è dotato di finestra, si consiglia di aprire la finestra per permettere la circolazione di aria.  Un trucco per rendere la vasca o lavabo più brillante e pulire con succo di limone e risciacquare con acqua.

Pulizia personale:

Si consiglia sempre di scegliere prodotti naturali per la cura personale. È importante verificare che questi detergenti non contengano prodotti chimici perché avranno un impatto negativo sull’ambiente e i prodotti naturali sono molto più vantaggiosi per la nostra pelle. I prodotti naturali non sono stati testati su animali e non contengono allergeni paragonati con i prodotti per la cura personale che usiamo quotidianamente. Alternativamente possiamo fare i nostri propri prodotti per l’igiene personale a casa. I materiali biodegradabili e materiali realizzati con materiali riciclati più ecologici.

Risparmio idrico:

9716_image

Doccia ECO Riciclabile con Risparmio Idrico

Semplicemente un soffione doccia con riduttore di flusso può aiutarci a ridurre il consumo dell’acqua utilizzata in quasi due terzi. Una doccia normale consuma circa trenta litri di acqua al minuto. Un soffione doccia con riduttore di portata consuma 9 litri di acqua senza compromettere la qualità dell’esperienza o nella sensazione sulla pelle della pressione dell’acqua. Non solo contribuisce a ridurre la quantità d’acqua utilizzata ma ci aiuta anche a risparmiare sulla bolletta dell’acqua. Una scelta che offre risparmio idrico ed energetico allo steso tempo. Sappiamo già che fattori come chiudere il rubinetto mentre ci laviamo i denti e far attenzione a un rubinetto che perde acqua ci aiuterà a risparmiare acqua durante tutto l’anno.

Se possiamo ridurre gli sprechi nel consumo dell’acqua utilizzata avremmo la possibilità di risparmiare soldi e proteggere il nostro pianeta allo stesso tempo.

Non è difficile Creare una Stanza da Bagno Eco-friendly.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ERROR: si-captcha.php plugin: GD image support not detected in PHP!

Contact your web host and ask them to enable GD image support for PHP.

ERROR: si-captcha.php plugin: imagepng function not detected in PHP!

Contact your web host and ask them to enable imagepng for PHP.